in from the WEB (with the fish) 🌐, iPhone

Path 2.1 e il mio contributo

Path

In questi giorni di silenzio “blogghistisco” non sono del tutto fuori dal mondo del web sociale. Tanto per dire dalla release 2.1 (rilasciata ieri all’indomani dell’aggiornamento della piattaforma iOS di Apple) Path comincia a presentare agli utenti Italiani dei testi meno ‘succubi’ di Google Translator grazie al mio modestissimo (qualitativamente) contributo.

Pare, infatti, che sia stato l’unico a scrivere loro e a proporsi di contribuire con la traduzione. A questo punto, sino a che la piattaforma non metterà online uno strumento collaborativo per la traduzione delle stringe, vi invito a segnalarmi le anomalie che riscontrate – se siete utenti della piattaforma – in modo che possa elencarle al responsabile della localizzazione.

I commenti sono chiusi.