in Hardware, iPhone

Una tabella comparativa degli smartphone top di gamma, settembre 2014

Una bella infografica che riassume le principali specifiche tecniche degli smartphone oggi (o prestissimo) in vendita. Via Business Insider →

14 Commenti

  1. Bella, si, la cosa bellissima è che appena riesco a cambiare cellulare non prenderò nessuno di questi 🙂 (di sicuro, mai più Samsung)

      • Nexus X, ma se non fosse in uscita quello, prenderei senza dubbio un Nexus 5. Non se ne può più di dipendere per gli aggiornamenti dal un cavolo di produttore che ti mette anche tutte le sue inutili app, e quindi preferisco andare alla fonte.

        • Il mio pensiero paro paro! A me però piace anche il Motorola Moto X (sia il primo che la nuova incarnazione)

          • Gran bel cellulare anche quello, niente da dire. Ma resta sempre il problema della personalizzazione, se non erro, e quindi preferisco affidarmi a mamma Google 😀 (anche se prima o poi si spera che altri SO diventino più abbordabili, e addio Google. Altro annoso problema)

            • Dici che Lenovo ha già mandato a signorine l’ottimo lavoro fatto con la 1ª generazione del Moto X ? Vedasi l’ottimizzazione generale che lo fa andare come un Nexus 5 con il processore potente la metà!

            • Da come ne parlano sembra di si, ma non ci ho mai messo le mani sopra 🙂 In tutto questo, se fosse abbastanza maturo e più aperto di come è ora, sceglierei Ubuntu Phone (a me piace da matti l’interfaccia, su cui secondo me hanno fatto un lavoro splendido), magari integrato con owncloud (e qui sto proprio sognando), addio Google. Ma probabilmente resterà un sogno.

            • E te l’ho detto, che stavo sognando. Anche owncloud è un bel prodottino, ma immaturo.

  2. Be’, caspita, immaturo, alla versione 7… che gli rimproveri?

    • Non gli rimprovero nulla, e infatti dico che è un bel prodotto, ma che ovviamente siamo lontani dal sostituire gli strumenti della grande G. A me basterebbe che ci fosse qualcosa per gestire umanamente i fogli elettronici, poi sostanzialmente sarei a posto, ma comunque le funzionalità sono ancora pochine. Si, ci sono i plugin, e si, me ne potrei tranquillamente scrivere uno, se avessi il tempo 😀

  3. Ovviamente rinvia a qualcosa da fare in locale. Più che maturo, direi che è incompleto, e questo senza dubbio. Non resta che incoraggiarlo e finanziarlo, per vedere che ne viene fuori!

    • Hai ragione, incompleto rende meglio. Finanziarlo è una buona idea, però è venerdì sera, io sono stanca morta e non riesco a trovare il modo per fare una donazione 😉

  4. Hai ragione: sembra non esserci! Si vede che non ne hanno bisogno. Allora bisogna avere pazienza e no (segnalando loro quello che vogliamo!) 🙂

I commenti sono chiusi.