in Apple, Hardware

macOS 10.12 Sierra e i GPU Panic

*** Panic Report ***
panic(cpu 1 caller 0xffffff7f9375ebce): "GPU Panic: [<None>] 5 3 7f 0 0 0 0 3 : NVRM[0/1:0:0]: Read Error 0x00000100: CFG 0xffffffff 0xffffffff 0xffffffff, BAR0 0xd2000000 0xffffff912c843000 0x0a5480a2, D0, P2/4\n"@/Library/Caches/com.apple.xbs/Sources/AppleGraphicsControl/AppleGraphicsControl-3.13.74/src/AppleMuxControl/kext/GPUPanic.cpp:127`

Questo errore, in alcune varianti, affligge il mio MacBook Pro (mid.2010) sin dall’estate del 2011. Assieme a tutti gli altri modelli che dal 2008 (almeno) al 2013 (almeno) è stato soggetto a una campagna di richiamo per la sostituzione della scheda video – che essendo saldata alla scheda madre implicava una sostituzione di tutto il core del portatile. A suo tempo ho fatto il richiamo.

Questo però non mi ha salvato, negli anni, da una serie ripetuta di crash. Crash che si sono andati ad intensificare negli ultimi mesi … in particolare dallo scorso 20 settembre 2016, data di rilascio di macOS 10.12 ‘Sierra’.

In primo luogo questo mi ha portato a realizzare la mia decisione di rinfrescare la pasta termica usata per la dissipazione di calore di CPU e GPU, poi … visto che i crash non terminavano, mi sono messo a cercare le cause del problema … tenendo conto che i termini del richiamo per me sono terminati, in quanto il mac è stato dichiarato Vintage [*].

È stato quindi sul forum di supporto ufficiale Apple che ho scoperto come – vista la recrudescenza di casi di GPU Panic analogo al mio – questi fenomeni siano dovuti a qualche cambiamento a livello di driver che ha reintrodotto instabilità nel passaggio del segnale video dalla scheda video integrata (nel mio caso Intel HD Graphics 288 MB) a quella discreta (NVIDIA GeForce GT 330M … modello per cui sino a Snow Leopard esisteva un driver ufficiale nVidia da poter scaricare e usare).

La soluzione proposta è quella di disabilitare la funzione di scambio (switching) tra le due schede andando ad operare nell’apposita voce presente nelle Preferenze di Sistema, sezione Risparmio Energia del Mac. In questo modo il computer utilizzerà sempre la scheda grafica ad alte prestazioni. E la batteria potrebbe durare di meno … ma a questo punto chi se ne frega se do uno stop a questi crash improvvisi!

macos-video-card-switching

Vi terrò informati sugli sviluppi!


[*] Cosa che comporta il fatto di non poter più procurarsi ricambi originali Apple attraverso il loro servizio assistenza, e quindi costringe alla ricerca su eBay o altrove con tutti i rischi connessi.

  1. E niente … sia ieri che oggi, al ritorno dalla pausa caffè, entro cinque minuti dalla ripresa dei lavoro il Mac è andato in crash.

    Per la cronaca entrambi i crash sono occorsi tenendo collegato tramite cavo mini-dv/DisplayPort un monitor esterno 27″ a 2560×1440 pixel.

  2. Ciao, ho lo stesso problema, secondo te re-istallare snow leopard risolverebbe il problema?

    • Tornare a Snow mi sembra esagerato. Se a breve non esce un update durante le feste io torno ad El Capitan …

      • a me da problemi anche con el-capitan, in particolare modo se istallo programmi adobe.
        Ho cambiato HD, RAM, ma niente, stesso problema.
        Trovo difficoltà a trovare sistemi operativi datati, anche solo per fare delle prove.

        • Ad ogni modo diversi portatili sono stati oggetto di richiamo hardware. Hai controllato per il tuo?

          • “vintage”, se continua così’ ci metto windows… la apple non può fare così, ma qualcuno ha risolto in qualche modo? rimettendo il vecchio OS, oppure …..

            • Sui forum USA dicono di usare massimo El Capitan e disabilitando l’uso della scheda video integrata (dalle preferenze di risparmio energetico)

I commenti sono chiusi.

Webmention

  • MacBook Pro (mid.2010) e GPU Panic … penultimo capitolo – kOoLiNuS ☞ il blog 4 Dicembre 2016

    […] con i crash di sistema indotti da GPU Panic … Dopo i rimedi proposti nei precedenti due capitoli [primo, secondo] di questo blog dedicati al problema, sono venuto a conoscenza delle due soluzioni […]

  • macOS Sierra, MacBook Pro e GPU panic … ulteriori rimedi – kOoLiNuS ☞ il blog 4 Dicembre 2016

    […] sull’argomento di GPU panic del mio MacBook Pro mid.2010 perché nonostante il consiglio precedentemente condiviso, ed un aggiornamento di sistema operativo – oggi siamo alla versione 10.12.2 – i crash sono […]