in Apple, Hardware

MacBook Pro (mid.2010) e GPU Panic … penultimo capitolo

Ormai è diventata una saga la mia lotta con i crash di sistema indotti da GPU Panic … Dopo i rimedi proposti nei precedenti due capitoli [primo, secondo] di questo blog dedicati al problema, sono venuto a conoscenza delle due soluzioni proposte da un bel thread sul forum americano di Macrumors dedicato al problema: GPU Kernel Panic in mid-2010; what’s the best fix? →

Credo che qui siano elencate le mosse definitive per la soluzione del problema … non credo che Apple dedicherà alcuna risorsa per la soluzione di un problema che affligge macchine vintage.

La prima soluzione è di carattere software … un utente ha individuato una serie di valori  da impostare nella kernel-extention AppleGraphicsPowerManagement.kext per far si che non venga mai richiesta la massima potenza alla scheda video discreta (sono disponibili 4 livelli … lui si ferma al terzo disponibile).

La seconda è quella di cambiare uno specifico condensatore – dal costo di 3$ scarsi se acquistato singolarmente – sulla motherboard, nel circuito di alimentazione della scheda video. Per operare questa modifica è necessario smontare completamente il Mac ed affidarsi ad una persona capace, in grado di rimuovere il condensatore originale e montare il nuovo senza danneggiare la scheda madre.

Da un paio d’ore, dopo l’ultimo crash, mi sono deciso a disabilitare il meccanismo di sicurezza SIP e ad adottare il metodo della modifica della kext.

Ti farò sapere come procede ! (e se sarò costretto alla sostituzione del condensatore)

21 Commenti

    • Ottimamente… zero crash da allora!
      Anche se appena mi sara possibile cambierò il condensatore

      • Grazie per la guida spero di riuscire a fare tutto!

  1. Ciao come faccio ad adottare la prima soluzione?

    • Ciao Fabro stasera sto un po’ cotto. Dimmi precisamente a quale ti riferisci

      • La modifica del kernel-extention. Non sono molto capace…

          • Ciao…volevo saperne di più anchio…stesso problema sul mio MCB pro mid 2010…puoi darmi qualche dritta?! grazie

      • ciao sarei interessato anche io alla soluzione della modifica del kernel-extention.grazie

  2. Fabro, Junior … Oggi all’ora di pranzo pubblicherò l’articolo esplicativo che vi ho promesso!

    • ciao,

      ho seguito la procedura KEXT e per ora funziona perfettamente, il mac rimane fresco e la scheda lavora (notificata da gfx card status lasciandolo su auto)

      immagino che lavori un po’ castrata ma per lo meno lavora, non è disabilitata come ho dovuto fare negli ultimi 6 mesi, per non farla andare in gpu panic

      grazie!!
      sarebbe bello cmq sostituire il dannato condensatore ma temo di non essere in grado….

      • Ciao! Sono felice che ti stia trovando bene. La scheda video discreta in questo modo va al 75% delle sue potenzialità!

    • Ciao, hai pubblicato la guida? Mi interesserebbe . Grazie

  3. Ciao! Ho lo stesso problema e vorrei provare a cambiare il condensatore. Hai idea di qualche sito italiano dove comprare il condensatore? Grazie!

  4. anche io voglio cambiare il condensatore. Mi sai dire dove comprarlo? Intendo da un sito italiano e non da uno americano. Grazie!

I commenti sono chiusi.

Webmention

  • MacBook Pro (mid.2010) e GPU Panic – 4° capitolo – kOoLiNuS ☞ il blog 30 Ottobre 2017

    […] kOoLiNuS su MacBook Pro (mid.2010) e GPU Panic … penultimo capitolo […]