in blogosfera

abbandonare Twitter (ci vediamo su Mastodon)

Non so se stai seguendo le ultime vicissitudini che coinvolgono il social network Twitter, ed il disastroso stato intrapreso da management e sviluppo sotto la nuova direzione di (F)Elon Musk.

Prima il pagamento di una cifra discreta per essere un utente verificato, poi i licenziamenti pazzi (e qualche egualmente pazza riassunzione), poi la cacciata dei client di terze parti tramite esclusione all’accesso alle API di sistema, poi l’annuncio di nuovi ed esorbitanti prezzi per poter accedere a tali API, infine sempre più storie di pagamenti non onorati verso aziende di queste parti.

Il pesce ha cominciato a puzzare troppo” per i miei gusti, e non potendo usare tool per la cancellazione dei vecchi tweet sono un po’ corso ai ripari rendendo privato il mio profilo Twitter e aprendo un account su Mastodon

https://toot.community/@koolinus

Questo sui sopra è il mio handle, e ti invito ad aggiungermi al tuo network (se lo vorrai) visto che non ho intenzione di postare più su Twitter.

Tra l’altro ho appena fatto in tempo ad usare un paio di quei tool che ti aiutavano a scoprire gli account di quegli amici che avevi su Twitter e che hanno un profilo pubblico in una delle tante istanze del feediverso Mastodon. Oggi questa operazione è inibita e dovrai un po’ procedere a mano, esplorando i contatti delle persone che deciderai di seguire.

  1. Daje che il mondo ruota un po’ al contrario e si torna alla vita pre-GAMFA!
    Ciao,
    Emanuele

    • Mi accontento di una vita telematica che dipenda meno da loro… eliminarli del tutto mi pare difficile!

I commenti sono chiusi.