il Dock, dove lo metto?

Dock bloccato in basso a destra

Dock bloccato in basso a destra

… ovunque ti piaccia! Shawn Blanc – un popolare blogger statunitense – ha recentemente pubblicato sul proprio sito un articolo in cui spiega dove (e come) posizionare il Dock come piace a lui, in basso a destra.

Personalmente non riesco mai a fare la pace con il Dock posizionato in basso, o sulla destra. In basso perché spesso mi trovo a scrivere documenti (o email) lunghe e mi servo di tutta l’altezza del monitor; a destra perché spesso le palette strumenti dei programmi si trovano li posizionate, sovrapponendosi in qualche modo con il Dock. Quindi, nell’uso giornaliero dei miei Mac, che sia un fisso o il mio MacBook Pro (usato singolarmente o agganciato ad un monitor Dell Ultrasharp 2713HM in clamshell mode), il mio Dock è impostato alla dimensione minima, con gli effetti zoom abilitati, centrato a sinistra e con la modalità di auto-hide attiva.

Come in molte cose della vita, quindi YMMV 😉

Rolio, dock’n’roll

Il buon Spider-Mac non me ne vorrà se ripeto per una parte dei suoi lettori la segnalazione di ROLIO un’accesorio per dispositivi Apple dotati di connettore Lightning, ma lo faccio anche come promemoria personale per l’acquisto… voglio infatti vedere se ne prendo più d’uno (a 9,95€ l’uno) in modo da smezzare con gli amici le spese di spedizione (che in ogni modo non dovrebbero essere proibitive).