letture suggerite del 19 febbraio 2020

letture suggerite per il 20 Dicembre 2019

  • If Facebook or Google create their own currency, they can control our lives — sono felice di vedere che certe paranoie non sono solo le mie. Spero anche che i governi si oppongano a certe manovre commerciali. Spero…
  • Il troppo è tossico — quando Annamaria Testa scrive, io mi metto a leggerla attentamente…
  • Google’s new reCAPTCHA has a dark side – la nuova versione dello strumento reCAPTCHA di Google ha cominciato a diffondersi su centinaia di migliaia di siti web, cercando di ovviare alla frustrazione degli utenti nel doverlo compilare più volte in caso di accesso a qualche risorsa online di proprio interesse. Il problema è che lo strumento per il suo funzionamento si basa su tecniche di tracking degli utenti che non sono affatto rispettose della privacy, arrivando ad una tracciatura personale delle specifiche dei sistemi informatici usati per la navigazione e delle abitudini di navigazione di ciascuno.
  • Building greener cities: nine benefits of urban trees – La F.A.O. (organismo delle Nazioni Unite per il Cibo e l’Agricoltura) elenca nove dei principali benefici di una corretta piantumazione nelle città.
  • Preserving Laptop Stickers on MacBooks — da una segnalazione di Gustomela, un articolo su come preservare la propria collezione di adesivi messi sul proprio MacBook (ma il trucco vale anche per notebook di altra marca, ovviamente). Una roba da geek insomma!

Tekneco, un nuovo progetto editoriale nasce in Puglia

Finalmente sta entrando nella sua fase operativa pubblica questo nuovo progetto editoriale, nato nella mia Puglia, che tratterà delle eccellenze e le innovazioni in ambito di bioedilizia, architettura, sostenibilità, energie rinnovabili e tecnologie applicate.

Tekneco è un progetto dalle due anime, una cartacea ed una web.

La rivista cartacea verrà distribuita in maniera gratuita sul territorio Pugliese con cadenza trimestrale, mentre sul web Tekneco sarà  un vero e proprio ecosistema digitale, declinato su vari social network e aggiornato quotidianamente con contenuti originali.

Attraverso i canali digitali potete raccontarci le vostre esperienze, condividere dubbi e suggerire soluzioni. Vi invitiamo a interagire e partecipare alla conversazione collettiva, con l’obiettivo di ampliare le conoscenze in quest’ambito e contribuire alla diffusione di una cultura dell’innovazione eco-sostenibile.

Il 22 giugno prossimo, in occasione della Giornata di studio su “Integrazione fra Tecnica, Ecologia e Territorio” che si terrà  presso il Politecnico di Bari {link dell’evento} il moderatore Alessandro LONGO – giornalista de “Il sole 24 ore” e direttore di Tekneco – coglierà  l’occasione per presentare al pubblico degli addetti ai lavori la nuova creatura.

In bocca al lupo !

(anche agli amici Pietro+Silvia e Luca che sono direttamente coinvolti nel progetto in vari ruoli)